A cosa serve un contamonete? Tutti i vantaggi di averne uno

1
2
3
4
5
CONTAMONETE Conta Monete macchina contatore monete, 8 CASSETTI, separatore monete
HMF 282-02 Vassoio contamonete, Portamonete Euro, smussato, 27,5 x 13,0 x 3,0 cm, Colore Nero
Safescan 1250 Contamonete Automatico
Detectalia M5 Contamonete Automatico, Gris, Medio
VEVOR Contamonete Professionale Euro 220V 300 Monete al Minuto Conta Monete Euro Capacità di...
CONTAMONETE Conta Monete macchina contatore monete, 8 CASSETTI, separatore monete
HMF 282-02 Vassoio contamonete, Portamonete Euro, smussato, 27,5 x 13,0 x 3,0 cm, Colore Nero
Safescan 1250 Contamonete Automatico
Detectalia M5 Contamonete Automatico, Gris, Medio
VEVOR Contamonete Professionale Euro 220V 300 Monete al Minuto Conta Monete Euro Capacità di Moneta...
Generico
HMF
Safescan
Detectalia
VEVOR
CONTAMONETE Conta Monete macchina contatore monete, 8 CASSETTI, separatore monete
CONTAMONETE Conta Monete macchina contatore monete, 8 CASSETTI, separatore monete
HMF 282-02 Vassoio contamonete, Portamonete Euro, smussato, 27,5 x 13,0 x 3,0 cm, Colore Nero
HMF 282-02 Vassoio contamonete, Portamonete Euro, smussato, 27,5 x 13,0 x 3,0 cm, Colore Nero
Vassoio contamonete, portamonete, smussato, affinché le monete restino in posizione stabile.8 colonne per le monete da 1 centesimo a 2 euroMateriale: plastica ABS resistente agli urti
Safescan 1250 Contamonete Automatico
Safescan 1250 Contamonete Automatico
Capacità del serbatoio: 300-500 moneteConta e seleziona 220 monete al minutoFunzione di aggiunta e di partita
Detectalia M5 Contamonete Automatico, Gris, Medio
Detectalia M5 Contamonete Automatico, Gris, Medio
VEVOR Contamonete Professionale Euro 220V 300 Monete al Minuto Conta Monete Euro Capacità di Moneta...
VEVOR Contamonete Professionale Euro 220V 300 Monete al Minuto Conta Monete Euro Capacità di...

Cos’è un contamonete? È la soluzione da adottare per contare le molte monete che si possiedono, “salutando” così senza tanti rimpianti il “classico” metodo, che vede la suddivisione manuale del denaro, il relativo calcolo, e l’annotazione del risultato su carta. La praticità di detto dispositivo si riscontra sia nella sua versione manuale che in quella elettronica, la quale ultima, in particolare, è quella utilizzata da negozi ed attività commerciali, che si trovano ogni giorno a far fronte a considerevoli somme di denaro, davvero difficili da gestire in modo diverso. Tanti sono i vantaggi derivanti dall’uso del contamonete, che illustriamo in questa trattazione unitamente al suo funzionamento, per conoscere un po’ più da vicino questo utilissimo strumento.

Caratteristiche e punti di forza

Come appena anticipato, gli aspetti positivi di un contamonete non sono pochi. Si pensi innanzitutto ai tempi a volte davvero “infiniti” del calcolo manuale del denaro, a cui si associano un’indubbia monotonia e possibili errori ascrivibili a stanchezza o distrazione. Con la seccatura di dover ripetere tutto di nuovo, con altra perdita di tempo, e di energia. Anche il fattore igiene interviene a favore dell’utilizzo dell’apparecchio in oggetto, perché è risaputo che il denaro “assorbe” germi e batteri nel continuo passaggio di mano in mano.

Servirsi di un contamonete, invece, spazza via in un sol colpo le predette problematiche, assicurando il corretto e rapido conteggio di un cospicuo numero di monete, che sono suddivise in base al valore in contenitori appositi, differenti e separati l’uno dall’altro. Una precisione che – tra l’altro – può essere resa ancora maggiore in virtù di particolari incarti, chiamati blister, in carta o plastica, in cui conservare in sicurezza il denaro, e poi portarlo in Banca.

Dalla forma generalmente cilindrica, l’apparecchio oggetto di questa trattazione si rivela praticamente indispensabile in presenza di un’attività commerciale, che – come poc’anzi anticipato – si trova quotidianamente a far fronte ad ingenti quantitativi di denaro. E si profila in tal caso come contamonete elettronico, capiente e rapido, e dal funzionamento assai semplice ed immediato, con il solo collegamento alla presa di corrente, l’introduzione delle monete, e la pressione di un apposito pulsante. Completa ed arricchisce il quadro la presenza di ulteriori funzioni – come quella della divisione delle monete stesse a seconda del valore, o il loro impacchettamento, o, ancora, l’individuazione di contraffazioni – che possono essere di maggiore o minore interesse, in considerazione di quelle che sono le necessità del singolo utente di riferimento.

Anche nella versione manuale il dispositivo in oggetto risulta di grande utilità, sebbene sia circoscritto ad un ambiente essenzialmente casalingo: solitamente dalla forma di un barattolo, spesse volte in plastica trasparente, il contamonete in questo caso si adopera per conteggiare i risparmi nel proprio salvadanaio, ed ha dalla sua il vantaggio di presentare dimensioni e costi contenuti: non contempla, però, funzioni peculiari, se non quella di conservare in modo ordinato le monete e di contarle.

Funzionamento

La versione manuale del contamonete prevede la sola introduzione delle monete, una alla volta, all’interno di un’apposita fessura; quella elettronica invece – su cui concentriamo la nostra attenzione – si caratterizza per un funzionamento “fatto” di sensori interni e di piccoli dischi rotanti. A cosa servono? Lo chiariamo subito: i primi consentono una pronta individuazione del diametro e dello spessore del denaro utilizzato (ed in alcuni casi, anche del peso, per un’affidabilità estrema, dunque), mentre i secondi suddividono il denaro stesso veicolandolo verso differenti cestelli.

Importante, al momento dell’introduzione delle monete, è non superare la capacità massima del serbatoio; dopo, è possibile procedere alle operazioni di calcolo adoperando il pulsante “Start”, e visualizzare i relativi risultati sul display digitale. E se si desiderano informazioni supplementari, sarà sufficiente servirsi dell’apposita pulsantiera. Un buon suggerimento, per quanto concerne l’utilizzo del contamonete elettronico, è quello di “liberare” i contenitori dalle monete già calcolate, così da renderli subito pronti ad un nuovo uso e non incorrere nel rischio di “sovrapporre” i diversi risultati di più procedimenti. Analogamente, è buona norma spegnere il dispositivo in esame, dopo aver terminato di utilizzarlo.

Costi

Una volta esposti i vantaggi e le modalità di funzionamento di un contamonete, è bene dedicare una breve nota anche ai costi, un aspetto, questo, che ha il suo “perché” specie con riferimento all’uso che del contamonete stesso si intende fare. Un uso domestico, infatti, indirizzerà la scelta verso un dispositivo manuale, dal prezzo contenuto, laddove invece uno professionale richiederà l’acquisto di un contamonete elettronico, dal prezzo maggiore. Tutto sta nel valutare i propri bisogni e regolarsi in relazione ad essi.

A livello indicativo, comunque, l’apparecchio in oggetto parte da circa 30 Euro per arrivare ad importi che superano i 200 Euro: un ampio range, dunque, che mette d’accordo le più diverse esigenze, consentendo a ciascun utente di trovare il “migliore” contamonete per sé. In ogni caso, anche un dispositivo economico – è bene sottolinearlo – è in grado di offrire precisione e funzionalità da apprezzare. Securina24, Promel, Safescan, costituiscono le marche specializzate nel settore a cui rivolgersi per un acquisto soddisfacente.

Creativa e fantasiosa, ma anche riflessiva e determinata. Laureata in Giurisprudenza “atipica”, seguo e coltivo i miei sogni e le mie effettive ambizioni, emersi preponderatamente. Appassionata di scrittura e “curiosa” di ogni piccola grande novità tecnologica – così come  degli articoli di utilizzo quotidiano – fornisco agli utenti utili consigli in merito a prodotti che possono semplificare, migliorandola, la vita di tutti i giorni. Per un aiuto in quella che è la scelta più rispondente alle proprie esigenze.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 CONTAMONETE Conta Monete macchina contatore monete, 8 CASSETTI, separatore monete

CONTAMONETE Conta Monete macchina contatore monete, 8 CASSETTI, separatore monete

2 HMF 282-02 Vassoio contamonete, Portamonete Euro, smussato, 27,5 x 13,0 x 3,0 cm, Colore Nero

HMF 282-02 Vassoio contamonete, Portamonete Euro, smussato, 27,5 x 13,0 x 3,0 cm, Colore Nero

  • Vassoio contamonete, portamonete, smussato, affinché le monete restino in posizione stabile.
  • 8 colonne per le monete da 1 centesimo a 2 euro
  • Materiale: plastica ABS resistente agli urti
3 Safescan 1250 Contamonete Automatico

Safescan 1250 Contamonete Automatico

  • Capacità del serbatoio: 300-500 monete
  • Conta e seleziona 220 monete al minuto
  • Funzione di aggiunta e di partita
4 Detectalia M5 Contamonete Automatico, Gris, Medio

Detectalia M5 Contamonete Automatico, Gris, Medio

  • Capacità del serbatoio: 300-500 monete
  • Valore totale e quantità per denominazione
  • Conta e seleziona 300 monete al minuto
5 VEVOR Contamonete Professionale Euro 220V 300 Monete al Minuto Conta Monete Euro Capacità di Moneta...

VEVOR Contamonete Professionale Euro 220V 300 Monete al Minuto Conta Monete Euro Capacità di...

  • LED - DISPLAY - Il nostro contatore di monete è dotato di un display a LED a 7 cifre e ha un...
  • RAPPORTO - Se si imposta il numero di ordinamenti, la macchina si arresta automaticamente non appena...
  • ALTA EFFICIENZA - Di solito vuoi contare od ordinare le monete in euro miste, il nostro contatore di...
Back to top
sceltacontamonete.it